Riflessioni sullo spettacolo di teatro civile “Il Muro”

Print Friendly, PDF & Email

In data 22 novembre 2019 gli studenti delle classi 5C, 5A e 5D del Plesso Pertini accompagnati dalle docenti Mavis Bottos, Paola Del Fiol, Lorella Tajariol e Patrizia Morello si sono recati c/o l’Auditorium Concordia per assistere allo spettacolo teatrale “Il Muro” patrocinato dal Comune di Pordenone.

Dopo il saluto di Pietro Tropeano, assessore alla cultura, la parola è passata agli attori Marco Cortesi e Mara Moschini che nell’arco di un’ora e mezza hanno calamitato l’attenzione degli spettatori. Costoro, infatti, in religioso silenzio hanno seguito la narrazione sia degli eventi storico-politici riguardanti la Germania nel Secondo dopoguerra, sia di tre appassionanti storie di uomini e donne berlinesi che hanno vissuto sulla loro pelle la tragedia del Muro.

Ricerca storiografica attenta nella ricostruzione delle vicende, effetti sonori tratti da fonti originali, professionalità di entrambi gli attori hanno caratterizzato la performance teatrale dalla quale gli studenti e i loro accompagnatori possono sicuramente trarre validi spunti di riflessione in ambito storico-politico e personale. Da tener presente che dalla caduta del Muro di Berlino fino a oggi si contano 73 muri nel mondo per non parlare poi della necessità di abbattere i muri interiori dentro ciascuno di noi. Una bella lezione di vita